BENVENUTI SUL SITO DI

Smaltare significa dare a un manufatto metallico una pelle nobile e preziosa, simile al cristallo o alle pietre dure. Ciò può avvenire solo alla giusta temperatura, da 500 fino a 900°C, nel momento in cui lo smalto fonde, bagna il metallo, fissandosi in modo permanente. L’effetto finale è così brillante, resistente, protettivo e decorativo, che nel passato era scambiato per una magia: era difficile spiegare come un cristallo dai colori smaglianti, potesse fissarsi permanentemente sul metallo. I primi oggetti smaltati di circa 3500 anni fa erano d’oro e solo persone molto ricche, regnanti o religiosi d’alto rango, li potevano possedere.

Poiché la forma di un oggetto è la sua essenza, la forma smaltata di un oggetto ne diventa la sua essenza nobile preziosa (e anche un po’ magica). Lo smalto: una pelle come pietra dura su un’anima di metallo.

Scopri di più sulla nostra azienda, sullo smalto e sui nostri prodotti!